Cerca all'interno del sito le informazioni:
Ricerca personalizzata
Anatocismo
Mutui
Articoli
Le Brevi
Collegamenti web
FAQ
Da Scaricare
Newsletter
Segnalaci!

Vuoi segnalare il sito della Delegazione Lazio Centro Nord di ADUSBEF?

FedericoLippi.it
Copia il codice nel box qui sotto ed incollalo nel tuo sito web:

Oppure usa uno dei nostri Feed RSS o Atom cliccando su uno dei pulsanti qui sotto:

Tieni il tuo conto corrente sempre sotto controllo.
Calcola: Anatocismo, Spese, Lucro per Valuta;
Individua: Superamento Tassi Soglia d'Usura, corretta applicazione Commissione Massimo Scoperto.
www.checkbank.org
Sezioni
Da Scaricare
 
Home arrow Le Brevi
Advertisement

Le Brevi
Circolare Abi sui conti dormienti PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Lippi   
mercoledì 06 febbraio 2008

Il ministero dell'Economia, rispondendo a una serie di quesiti sollevati dall'Abi sulla disciplina dei conti dormienti contenuta nel Dpr 116/07, ha, tra l'altro, approvato la linea di condotta che le banche dovranno seguire per avvisare chi ha "dimenticato", per almeno dieci anni, le somme depositate in un libretto di risparmio o in un altro strumento al portatore. Domande e risposte sono state raccolte in una circolare Abi.
Si tratta di indicazioni tanto più attese perché entro il prossimo 17 febbraio banche, assicurazioni e intermediari dovranno allertare i titolari dei conti già dormienti al 17 agosto scorso, data di entrata in vigore del Dpr 116. In generale, a suonare il campanello d'allarme è una raccomandata che l'intermediario deve inviare al titolare del rapporto, all'ultimo indirizzo conosciuto, con l'invito a effettuare un'operazione entro 180 giorni per " svegliare" il conto. Altrimenti le somme vanno dirottate verso il fondo creato per risarcire le vittime dei crack finanziari e da cui si attingerà anche per stabilizzare i precari della Pa.

 

Dal Sole 24 ore 

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 06 agosto 2008 )
Leggi tutto...
 
Da TGcom :Bruciati 241 miliardi in una seduta, Borse europee in caduta PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Lippi   
martedì 05 febbraio 2008


Bruciati 241 miliardi in una seduta

Sono ancora una volta le brutte notizie arrivate dagli Usa a provocare il capitombolo dei listini europei. La giornata di contrattazioni, iniziata in leggera flessione in tutto il Vecchio Continente, ha virato in forte ribasso in contemporanea con l'apertura di Wall Street. A trascinare giù gli indici statunitensi sono stati i dati dell'indice Ism- servizi manifatturieri, peggiori delle attese, sui minimi dal crollo delle Torri Gemelle.

 

Il timore di una recessione e l'attesa per i risultati delle primarie in 24 stati Usa non hanno aiutato gli investitori americani, penalizzando ulteriormente il mercato.
Tutte le piazze hanno perso intorno ai tre punti percentuali, bruciando in una sola seduta 241 miliardi.

PERDITE FINO A -5%
Parigi ha accusato una flessione del 3,96%, Francoforte del 3,51% e Amsterdam del 3,3%. Londra ha fatto un po' meglio, registrando una flessione del 2,76%, mentre Madrid ha subito le perdite più pesanti, scivolando a -5,19%.
Milano ha terminato le contrattazioni con lo S&P/Mib a -3,14% a 33.675 punti e con il Mibtel in ribasso del 3,06% a 25.669 punti.

MILANO: A FIAT LA MAGLIA NERA
Sul listino milanese il titolo peggiore è stato quello di Fiat, sceso a rotta di collo, fino a -6,5%, abbandonando anche quota 15 euro. Un insieme di fattori negativi ha inciso sull'andamento del Lingotto, a cominciare dal declassamento a "neutral" dall' "overweight" di JP Mogan, fino ai timori che la crisi politica metta a rischio gli incentivi alla rottamazione auto per il 2008. Il comparto automobilistico è stato comunque il più penalizzato in tutta Europa. 

Ultimo aggiornamento ( martedì 05 febbraio 2008 )
Leggi tutto...
 
ITALEASE :arresti all'alba PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Lippi   
mercoledì 23 gennaio 2008
ADNKRONOS

ITALEASE: 5 ARRESTI A MILANO, IN CARCERE EX AD FAENZA

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 23 gennaio 2008 )
Leggi tutto...
 
Corte di Cassazione :idoneità solutoria del pagamento a mezzo assegno circolare PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Lippi   
martedì 22 gennaio 2008

Corte di Cassazione, Sezioni unite civili- sentenza del 18 dicembre 2007 n.26617

Sulla idoneità solutoria del pagamento a mezzo assegno circolare ( dal Sole 24 ore)

Nelle obbligazioni pecuniarie ha efficacia estintiva solo il pagamento in moneta contante oppure anche mediante consegna di assegni circolari.?

Ultimo aggiornamento ( martedì 22 gennaio 2008 )
Leggi tutto...
 
Class Action PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Lippi   
giovedì 10 gennaio 2008
Cari consumatori,
dopo aspre battaglie a difesa dei diritti,la tenacia di Adusbef e dei senatori Manzione e Bordon ha consentito l'ingresso nell'ordinamento giuridico della class action,ossia l'azione collettiva di risarcimento, dal 1 luglio 2008. Adusbef che ha piegato le banche in tribunale sulla usura legalizzata denominata "anatocismo",che seppur vietata dal Codice Civile è stata praticata abusivamente dal sistema bancario dal 1952 fino al 2000, inizia dove era rimasta nel 2004, dopo la sentenza delle Sezioni Unite di Cassazione. Quei milioni di cittadini usurati dalle banche, che copiando il fac- simile di Adusbef inviarono lettera di interruzione dei termini prescrizionali (10 anni), dovranno trovare quei documenti e spedirli assiema alla delega di adesione all'azione collettiva sull'anatocismo. Contiamo di depositare nei Tribunali le vertenze sull'anatocismo, mercoledi 1 luglio 2008. I consumatori truffati ed i risparmiatori traditi dalla protervia delle banche, hanno un efficace strumento di tutela per battere le malefatte del potere economico-finanziario.
Grazie.
Elio Lannutti
Presidente Adusbef
 
Class Action Anatocismo: Modulo di adesione.
Class Action Risparmio Tradito: Modulo di adesione.
Ultimo aggiornamento ( giovedì 10 gennaio 2008 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 51 - 60 di 95
 
Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.
Contatto diretto
La Posta
Quesiti dei Giudici e ricalcolo degli interessi- Posizione anomala di alcuni CTU

Quando il Giudice dispone il ricalcolo degli interessi passivi applicando la capitalizzazione semplice degli interessi, si intende che debba applicarsi la capitalizzazione annuale o nessun tipo di capitalizzazione?

 

 Grazie per l’attenzione. Cordialità.

Leggi tutto...